Il 2° Congresso internazionale sulla Distrofia Muscolare dei Cingoli 1F si terrà a Venezia

Poco più di 3 anni fa è nata l’Associazione Conquistando Escalones, riunendo le forze dei componenti di una famiglia colpiti dalla Distrofia Muscolare dei Cingoli 1F, per portare avanti gli studi di ricerca su questa malattia, dopo la scoperta che la mutazione genetica che provoca questa patologia neuromuscolare rende queste persone resistenti al virus dell’HIV.

Ad oggi ci sono 7 gruppi di ricerca che lavorano insieme per studiare un possibile trattamento o cura per questa miopatia e allo stesso tempo un nuovo trattamento per milioni di persone colpite dall’AIDS.

Il 22 settembre 2017 si è tenuto a Valencia (Spagna) il primo congresso sulla Distrofia Muscolare dei Cingoli 1F, dove tutti i ricercatori coinvolti nello studio di questa malattia si sono riuniti per mettere in comune i primi risultati e delle linee di ricerca comuni su cui procedere.

Il prossimo 26 settembre, all’interno della VI edizione del ‘Neuromuscular Days’, ci sarà il 2° Congresso sulla Distrofia Muscolare dei Cingoli 1F presso l’IRCCS Ospedale San Camillo Venezia Lido (Italia), con la presenza ed esposizione dei progressi ottenuti in questo ultimo anno di ricerca da parte dei 7 gruppi coinvolti, oltre ad alcuni esperti internazionali nel campo delle malattie neuromuscolari.

Il congresso è stato organizzato dall’IRCCS Ospedale San Camillo insieme all’Associazione Conquistando Escalones. Il programma completo può essere scaricato a questo link.

 

2018-08-29T14:09:03+02:00 29 Agosto, 2018|

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.